medicina

Cosa resterà del coronavirus?

Sono giorni di grande tensione. Televisioni e social media si rincorrono in una incredibile gara di elencazione di contagiati, di morti, di guariti. Città e paesi circondati dal cordone sanitario dell’esercito, come nei film di Soderbergh, alla ricerca del paziente zero, tanto simile all’untore manzoniano. Posti letto in Terapia Intensiva che risultano improvvisamente insufficienti. Medici …

Cosa resterà del coronavirus? Leggi altro »

Stare a letto: cura o patologia?

Ci siamo quasi. Tra qualche giorno più di due, forse tre milioni d’italiani staranno a letto con l’influenza. E’ la storia di ogni anno, il picco dell’influenza, come dicono i virologi che ci invitano sempre a vaccinare le categorie più a rischio. Quando arriva l’influenza il corpo sembra non rispondere più, ci sentiamo spossati, senza …

Stare a letto: cura o patologia? Leggi altro »

Esiste l’osteoporosi maschile? Parola all’esperto

Lo sappiamo da sempre, sui libri è descritta, l’abbiamo studiata. Ma quante volte, nella nostra esperienza, siamo stati certi di fare una diagnosi di osteoporosi maschile? Si tratta forse di una chiusura mentale. Abbiamo inquadrato l’osteoporosi come una patologia che colpisce le donne, e quando ci si presenta un caso, semplicemente non ci pensiamo. La …

Esiste l’osteoporosi maschile? Parola all’esperto Leggi altro »

4 domande sull’osteoporosi: l’internista risponde

CHE COS’E’ L’OSTEOPOROSI? L’osteoporosi è una malattia metabolica dell’osso, che vede squilibrarsi le squadre cellulari che lo compongono. Gli osteoblasti, che sono dediti alla formazione dell’osso nuovo, gli osteoclasti, che invece riassorbono l’osso vecchio non più efficiente e gli osteociti, che rimanendo intrappolati nella matrice mineralizzata, sembrano agire da regolatori di questo traffico. Nell’osteoporosi gli …

4 domande sull’osteoporosi: l’internista risponde Leggi altro »

Purchè se ne parli: il caso Vitamina D

Come di una diva dello spettacolo. Sì, perché negli ultimi anni, la Vitamina D sta catturando l’attenzione degli scienziati di tutto il mondo. La produzione di articoli scientifici ha toccato punte di 5000 lavori all’anno. Non si potrà certo riassumere tutto questo lavoro con un solo articolo, ma si proverà a fare un po’ di …

Purchè se ne parli: il caso Vitamina D Leggi altro »

Una vecchia nuova malattia: la sindrome metabolica

sindrome metabolica

Una malattia che 25 anni fa non esisteva, dovrebbe definirsi nuova. Tanto più che ancora oggi risulta una diagnosi abbastanza complessa e quindi raramente posta. Eppure la sindrome Metabolica, di cui è stata data definizione completa nel 1996, è una patologia antica nelle sue componenti. Chi è il paziente con sindrome metabolica? Si tratta di …

Una vecchia nuova malattia: la sindrome metabolica Leggi altro »

Riconoscere l’ansia: una sfida per l’internista

Ansia. Parola moderna per eccellenza. Chi non ce l’ha? Anch’io ne ho avuta un po’ accingendomi a scrivere queste righe. Perché l’ansia è parte di noi da sempre, perché da sempre ci aiuta a riconoscere il pericolo e a fuggire. A porci un obiettivo e raggiungerlo, nel lavoro come nello sport. Insomma a realizzare una …

Riconoscere l’ansia: una sfida per l’internista Leggi altro »

Stipsi: quanto delle nostre abitudini influisce sull’intestino?

Quanto è fastidiosa quella sensazione di non riuscire a liberare il nostro intestino quotidianamente e senza difficoltà?!  Spesso causa un disagio anche sociale, compromettendo la qualità della vita, a causa dei sintomi che si accompagnano: sensazione di gonfiore addominale, dolori localizzati o diffusi, o addirittura colica, mal di testa, insonnia, alitosi. Il disturbo della stitichezza o stipsi o costipazione è …

Stipsi: quanto delle nostre abitudini influisce sull’intestino? Leggi altro »

Andare dal medico per un dolore toracico: come, quando e perché

Il dolore toracico La valutazione del dolore toracico in pronto soccorso o nell’ambulatorio del Medico di Medicina Generale risulta molto complessa perché molte malattie non cardiache (gastro-intestinali o, comunque, extra-toraciche) danno una sintomatologia toracica ed entrano in diagnosi differenziale con esso. Inoltre una serie di patologie ossee, proprie della gabbia toracica e della colonna vertebrale, …

Andare dal medico per un dolore toracico: come, quando e perché Leggi altro »